Gentiloni in ospedale per angioplastica. Sta bene

Lieve malore per il premier Paolo Gentiloni al rientro da Parigi dove aveva avuto un colloquio di circa due ore con François Hollande all’Eliseo. Il presidente del Consiglio italiano ha dovuto essere ricoverato al Policlinico Gemelli dove è stato effettuato un piccolo intervento di angioplastica ad un vaso periferico, perfettamente riuscito. Gentiloni sta bene ed è vigile anche se, secondo fonti del governo, occorrerà qualche giorno prima che lasci l’ospedale romano. Al momento non è previsto nessun bollettino medico sulle condizioni del presidente del premier che si trova nell’Unità di terapia intensiva cardiologica del Policlinico.

Dopo Parigi, Gentiloni era atteso giovedì a Londra, impegno ora saltato, e la prossima settimana a Berlino da Angela Merkel.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità