Giallo ad Anguillara, il cadavere di una ragazza in riva al lago

TmNews1 novembre 2012

Roma (TMNews) - Giallo ad Anguillara Sabazia, a pochi km da Roma. Il cadavere di una ragazza di 16 anni è stato infatti trovato in riva al lago di Bracciano, avvolto in un telo bianco, sul lungolago di Vigna di Valle. A dare l'allarme era stato un passante e le forze dell'ordine hanno recuperato il corpo, che aveva la testa semi sommersa nell'acqua. Il fidanzato della ragazza è stato sottoposto ad accertamenti da parte dei carabinieri che al momento non escludono nessuna ipotesi. Sul corpo pare non ci siano segni di violenza, ma un braccio sarebbe fratturato. Nel clima di mistero che avvolge questo episodio pare sia certo che la ragazza era uscita per partecipare a un party di Halloween, a cui sarebbe seguito il tragico epilogo.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità