India: SpiceJet compra 205 Boing per un valore di 22 miliardi di dollari

La compagnia low cost indiana SpiceJet, reduce da sette trimestri consecutivi di profitti, acquisterà da Boeing 205 aerei. La commessa ha un valore di ventidue miliardi di dollari.

Soltanto nel 2014 SpiceJet aveva rischiato il fallimento. 155 velivoli saranno dei 737-8 MAX, mentre altri 50 devono ancora essere scelti. Le prime consegne sono previste nel 2018.

A dicembre un’altra compagnia indiana, la GoAir aveva ordinato 72 Airbus.

I contratti rivelano appieno le potenzialità del mercato indiano in cui i voli interni crescono di oltre il 20% su base annua. Un trend che dovrebbe continuare anche quest’anno.

B737 MAX has latest tech to deliver highest efficiency, reliability & passenger comfort in single-aisle mkt: Ajay Singh #SpiceJetBigOrder— SpiceJet (@flyspicejet) January 13, 2017

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità