Libano, entusiasmo per il Papa che invoca pace in Medio Oriente

TmNews16 settembre 2012

Beirut (TMNews) - Mentre il mondo islamico brucia e protesta per il film accusato di blasfemia, Papa Benedetto XVI dal Libano lancia un appello a tutti i cristiani affinché siano testimoni di pace. Il pontefice, nel Paese dei cedri, è stato salutato a ogni uscita da migliaia di persone scese in piazza per acclamarlo. Grande entusiasmo soprattutto tra i giovani libanesi.

"Ci sentiamo - spiega questo ragazzo - come se stessimo vivendo la stessa Pasqua di Gesù Cristo, e tutto grazie alla visita del Papa".

"Abbiamo preparato una danza speciale per il Pontefice - aggiunge un ballerino - questo è un momento importante per tutte le confessioni religiose, non solo per i cristiani".

Benedetto XVI, durante l'ultima grande messa celebrata in Libano, ha chiesto pace per Beirut, ma anche per la Siria e tutto il Medio Oriente. "Possano gli uomini comprendere che sono tutti fratelli" - ha aggiunto il Papa, ricordando anche che gli uomini devono vivere in armonia tra loro, indipendentemente dall'origine e dalla convinzione religiosa.

(immagini AFP)

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità