A Madrid la ‘cabalgata’ accende l’epifania

È el dia de los reyes e gli spagnoli lo amano più

del giorno di Natale.

Grandi festeggiamenti a Madrid questo giovedí sera, come di consueto, per celebrare l’epifania, cioè l’arrivo dei tre re magi con oro incenso e mirra alla grotta della natività, secondo la tradizione cristiana.

“Jamás perdáis la curiosidad” #CabalgataMadrid #CabalgataReyesMagos #ReyesMagos MADRID pic.twitter.com/520ozMbu3s— Sara Alcalá (musicsara10) 5 janvier 2017

Un’epifania blindata, dopo l’attentato al mercatino di Natale di Berlino: a Madrid 800 poliziotti in assetto antisommossa hanno sorvegliato la festa e l’ingresso in città ai mezzi pesanti è stato vietato.

Il rito annuale si è consumato senza incidenti e la Spagna ancora una volta si è lasciata incantare dalla sgargiante sfilata. Chissà, poi, se i tre re magi, ammesso siano esistiti, erano davvero andalusi come alcuni teologi sostengono, compreso papa Benedetto XVI.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità