De Magistris batte moneta: Arriva "Napo", coupon rilancia consumi

15 settembre 2012

Napoli, (TMNews) - Napoli si prepara a battere conio. Il Comune sta per distribuire 70 milioni di Napo, una moneta che si potrà spendere soltanto a Napoli ma con il valore equivalente all'euro. L'assessore al lavoro e al commercio Marco Esposito spiega di cosa si tratta. "Il Napo è un buono sconto al portatore tecnicamente ma somiglierà in tutto e per tutto a una moneta che si può spendere soltanto a Napoli in tutti gli esercizi che accetteranno la convenzione ottenendo un 10% di sconto."

La moneta comunale vuole essere un sistema per incentivare il cittadino alla buona condotta ma anche a far circolare denaro, e quindi sviluppare economia, in città. I Napo, si otterranno soltanto in cambio di azioni corrette e potranno essere spesi unicamente nei negozi convenzionati e rigorosamente ubicati a Napoli. Ad esempio, se un prodotto costa 30 euro, il Comune farà in modo che costi 27 euro e 3 Napo.

Ancora non è stata stabilita la lista delle "buone azioni" che permetteranno di ottenere il Napo. Al momento è stato lanciato il concorso per disegnare la veste grafica della moneta-sconto di Napoli.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità