In Malesia le popstar donne esplodono grazie ai social network

22 ottobre 2012

Roma, (TMNews) - Diventare popstar grazie ai social network. Succede in Malesia, dove numerose cantanti, tutte donne, hanno lanciato le loro canzoni sul web, riscuotendo successo e infrangendo così una tradizione, in un Paese musulmano, che non dà molto spazio alle donne.

"Ricordo la prima volta che ho caricato la mia prima canzone su Myspace, si chiamava "Deeper Conversation" - dice questa cantante - e così ho avuto i primi fan. Prima qualche decina, poi centinaia, poi migliaia, fino a 300mila. È interessante il potenziale che hanno i social network per lanciare la tua musica".

Un modo, dunque, per bypassare i contrasti sul ruolo delle donne in campo musicale.

"Sono innamorata della musica, amo suonare la chitarra - racconta ancora - e prima mi vietavo tante cose: non posso fare questo, non posso suonare la chitarra, non posso smettere di indossare l'hijab. Ora non più".

Immagini: Afp

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità