Migliaia di ebrei al Muro del Pianto per la festa del Cohen

Askanews

Roma, (askanews) - Migliaia di ebrei si sono radunati davanti al Muro del Pianto in occasione di uno dei più grandi rituali annuali, all'indomani di una risoluzione dell'Unesco che nega l'ebraicità del Muro del Pianto.

Le autorità israeliane hanno parlato di decine di migliaia di partecipanti alla benedizione del Cohen, uno dei momenti forti della settimana religiosa del Succot.

Dapprima la processione, poi la preghiera davanti al Muro del Pianto, con le braccia in alto e il movimento dell'intero corpo. Infine la recita delle preghiere tratte dal quarto libro della Bibbia. Alla cerimonia hanno preso parte ebrei di tutto il mondo.

La festa cade proprio all'indomani della contestata risoluzione dell'Unesco la quale, in nome della protezione del patrimonio culturale palestinese ricorda che Israele è una

potenza occupante a Gerusalemme Est. Secondo Israele la risoluzione nega il legame millenario degli ebrei con la Città vecchia dove sorge il Muro del Pianto.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità