Milano, Vago nuovo rettore Statale: Modernizzare e aprire a città

30 ottobre 2012

Milano (TMNews) - Il professor Gianluca Vago è il nuovo rettore dell'Università degli Studi di Milano. Il 52enne docente di Anatomia patologica ha superato, con una netta maggioranza al ballottaggio, la professoressa Marisa Porrini.

"Io credo - ha detto a caldo Gianluca Vago - che i punti fondamentali siano legati a una necessità di modernizzazione della macchina universitaria. Credo sia necessario che Unimi torni a essere protagonista nella città, torni a essere protagonista di una crescita vera, culturale, scientifica, tecnica anche".

Candidato con una forte valenza di rinnovamento, Vago ha puntato molto, in campagna elettorale, sull'apertura alla città e sulla valorizzazione del talento.

"Credo - ha aggiunto il neo rettore - che ci sia bisogno soprattutto, per parte nostra, di riconoscere il merito, di riconoscere davvero i talenti e le competenze, di premiare le volontà. Credo che ci sia bisogno di scelte".

Elemento importante nel suo progetto, è anche il rapporto con la parte produttiva della città, e con le sue forze economiche, ma non solo.

"Io ho in mente - ha concluso il professor Vago - una proposta per rendere Milano una città del sapere, per creare una rete dei saperi, che rendono ricchissima Milano".

Gianluca Vago succede a Enrico Decleva e resterà in carica fino al 30 settembre 2018.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità