\'Mortificazione\', lettera per Maria de Filippi contro lo stereotipo della sindrome di Down a C\'è po

Luca e Samantha, due ragazzi con sindrome di Down, hanno vissuto una forte emozione incontrando il loro idolo Francesco Totti a C\'è posta per te: non tutti però hanno apprezzato il siparietto ed oggi Alessandra Palazzotti, direttore nazionale di Special Olympics (il programma internazionale di allenamenti e competizioni atletiche per le persone con disabilità intellettiva), ha voluto scrivere alla De Filippi una lettera aperta pubblicata sui social, dove la rimprovera.