Obama gioca la carta Michelle: carisma per puntare a rielezione

16 agosto 2012

Iowa, (TMNews) - "Il vostro presidente sa che cosa significhi lottare in famiglia: non è una situazione ipotetica per lui. Lui sa che cosa significa volere qualcosa di meglio per i propri figli e i nipoti. Per questo lo amo, per questo l'ho sposato". Michelle Obama scende in campo per Barack. Quando la campagna elettorale si fa infuocata, si sfoderano le armi migliori, e il presidente sceglie di giocare la carta della famiglia, puntando sul carisma e la grande popolarità della moglie per sfidare Mitt Romney e ottenere il secondo mandato alla Casa Bianca. La First Lady ha preso la parola in Iowa, una delle tappe del tour negli Stati Uniti del presidente: nella prima apparizione insieme dall'inizio della campagna elettorale, lei ha speso parole di elogio per i sacrifici del marito e della sua famiglia.

"Lui è figlio di una madre single che ha lottato per studiare e per pagare i conti. È nipote di una donna che si svegliava tutti i giorni prima dell'alba per prendere l'autobus e andare a lavorare in banca. E nonostante lavorasse duramente per sostenere la famiglia e fosse brava, come molte altre donne si è scontrata contro un muro di vetro, e ha visto uomini meno qualificati di lei, che lei stessa aveva formato, arrampicarsi nella scala sociale sopra di lei".

La coppia presidenziale è arrivata sul palco mano nella mano, sulle note degli U2 che cantano "you're beautiful tonight", in omaggio a Michelle. Poi un bagno di folla: perchè l'unione, soprattutto in campagna elettorale, fa la forza.

(immagini AFP)

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità