OktoberFest, a Monaco boccali levati contro la crisi

22 settembre 2012

Monaco di Baviera, (TMNews) - Boccali levati trabordanti di schiuma, salsicce sul fuoco e profumati bretzel. A Monaco di Baviera va in scena l'OktoberFest, la più antica e popolare festa della birra. Più di 6 milioni di persone come ogni anno affolano il Theresienwies (il prato di Therese) alla periferia di Monaco, per una sorta di grande carnevale fatto di costumi bavaresi, cibo e soprattutto tanta tanta birra.

"Questa è la più grande festa popolare del mondo, e noi abbiamo il privilegio di averla proprio qui" dice soddisfato un cittadino bavarese. Si brinda con un boccale che quest'anno costa attorno ai 9 euro e mezzo, arrivano da tutto il mondo per partecipare a questa colossale bevuta collettiva.

"Non eravamo mai state in Germania, prima ma la festa è bellissima, è esattamente come ce la immaginavamo: tanta birra e divertimento, dicono queste amiche californiane, che complice qualche boccale di troppo sono perfettamente integrate con i tedeschi.

Tante bionde da bere e da ammirare, per dimenticare la crisi, l'OktoberFest infatti è un business da capogiro che fa fatturare oltre 800 milioni di Euro, per la gioia dei conti tedeschi.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità