Pakistan, rilasciata la 14enne accusata di blasfemia - VideoDoc

TmNews

Islamabad, (TMNews) - E' uscita dal carcere la ragazzina

pachistana, di religione cristiana, detenuta da tre settimane con

l'accusa di aver profanato il Corano. Lo ha riferito il ministro

per l'Armonia nazionale pachistano, Paul Bhatti, precisando che

la giovane ha lasciato la prigione di Rawalpindi a bordo di un

elicottero.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità