Palermo, nuovo pronto soccorso pediatrico al "Cervello"

28 settembre 2012

Palermo (TMNews) - E' stato inaugurato a Palermo il nuovo Pronto Soccorso pediatrico degli "Ospedali Riuniti Villa Sofia-Cervello". La struttura è costata 990mila euro ed è stata realizzata con fondi dell'Azienda". Orgoglioso per il risultato rioaggiunto l'assessore regionale della Salute, Massimo Russo. "A breve anche a Palermo, dopo che sono stati inaugurati in altre parti della Sicilia, partiranno i punti di primo intervento pediatrico con la logica di servire sempre di più il territorio e sgravare l'ospedale che deve curare gli acuti e le strutture di pronto soccorso gestire le emergenze".

Il Pronto soccorso pediatrico dispone di una sala d'aspetto con un monitor che informa i pazienti dei tempi di attesa distinti per codice di urgenza (rosso, giallo, verde e bianco).

Tre le sale di visita, di cui una specifica per i codici rossi con accesso diretto; 8 posti letto (distribuiti in due stanze di degenza) per l'osservazione breve intensiva. Il nuovo reparto dispone infine di una cucina e di propri locali per i farmaci e il materiale sanitario, oltre alle sale destinate al medico di guardia, ai dottori, agli infermieri e alla segreteria.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità