Panda Giganti di Chengdu sfilano a Roma: salviamoli da estinzione

TmNews

Roma, (TMNews) - I Panda giganti di Chengdu sfilano a Roma. Non quelli veri, ovviamente, ma dei pupazzi che per una giornata hanno invaso piazza di Spagna e Fontana di Trevi, che sono diventate teatro di una insolita e colorita dimostrazione.

La delegazione dei maxipeluche raffiguranti i Panda cinesi hanno invaso il cuore della Capitale per annunciare il lancio di Global Pambassador 2012, la campagna internazionale organizzata dalla Chengdu Global Base e dalla Ong WildAid a sostegno del programma di allevamento, riadattamento alla vita selvatica e reintroduzione dei Panda nel loro habitat naturale.

Incuriositi i numerosi turisti che non si sono fatti sfuggire l'occasione di scattare una foto ricordo.

Testimonial dell'iniziativa l'attore Edoardo Stoppa, volto popolare della televisione anche grazie ai suoi reportage riguardanti gli animali:

"Il messaggio è innanzitutto occuparsi dei panda, quindi promuovere la cultura di questo bellissimo animale che è un simbolo in tutto il mondo, ma non se ne sa molto. Il secondo messaggio è creare dei Pambassador, ovvero persone che andranno in giro per tutto il mondo per divulgare questo messaggio".

"I panda sono degli animali particolari che per noi sono un po' lontani e quindi dedicarci del tempo e dell'attenzione è una cosa bellissima".

La scelta dei tre Ambasciatori dei Panda avverrà attraverso un concorso su Facebook della durata di tre settimane sulla pagina ChengduPambassador.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità