“Pap test per il cancro al seno”, la gaffe di Giorgia Meloni a Quarta Repubblica

Incredibile gaffe per Giorgia Meloni che confonde il pap-test con la mammografia nella prevenzione del tumore al seno. La leader di Fratelli d’Italia è scivolata sullo strafalcione mentre era in diretta a Quarta Repubblica, da Nicola Porro. Conduttore e ospite parlano della sospensione di alcuni esami diagnostici a causa dell’emergenza covid-19. È il caso, fa notare Giorgia Meloni, del pap-test che non è più possibile eseguire in questo periodo. Peccato, però, che la leader di FDI si confonda, associandolo al cancro alla mammella e non al tumore del collo dell’utero: “In attesa di queste terapie intensive che avrebbero dovuto riempirsi hanno smesso di fare il pap-test – dice - In Italia però si muore anche di cancro al seno, e quindi i pap-test possiamo ricominciare a farli?”. Immediata l’ironia sui social: “Non voglio immaginare dove metterebbe le mani per il controllo della prostata”. Foto: Kikapress/UfficioStampaMediaset