Raoul Bova magrissimo, l'attore ha perso 20 kg: come si è mostrato alla Festa del Cinema di Roma

Tornano in pubblico Raoul Bova e Rocio Munoz Morales. L’occasione per mostrarsi nuovamente insieme sotto i riflettori è la Festa del Cinema di Roma. Marito e moglie recitano insieme nel cortometraggio ‘Calabria, terra mia’ diretto da Gabriele Muccino. Il celebre attore però appare profondamente cambiato e sfoggia un fisico molto diverso da quello a cui ci aveva abituati. Il sex symbol del cinema italiano è molto dimagrito, non porta più la barba e ha i capelli più lunghi del solito. È stato lui stesso a spiegare che dopo la morte dei genitori e durante il lockdown si era lasciato andare: “Avevo perso mamma e papà a distanza di appena un anno e mezzo. Il lavoro non andava troppo bene perché stavo male: mi ero rotto una gamba e tra cure e fermo forzato ero ingrassato di 20 chili. Ora invece mi alleno tutti i giorni, vado a nuotare alle 5 del mattino e alle 7 sono sul set felice e pieno di energia”. Foto: Kikapress/ hkstrategies.com