Rissa nel Parlamento turco durante voto su riforma costituzionale

La tensione nel Parlamento turco è degenerata in una vera e propria rissa tra deputati dell’Akp ed esponenti dell’opposizione. Questi ultimi hanno accusato diversi membri della maggioranza di governo di aver violato la segretezza dello scrutinio durante il voto sui 18 articoli della controversa riforma costituzionale presidenzialista voluta dal Capo dello Stato Recep Tayyip Erdogan.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità