Roma 2024, Catella: non può esserci timore di cementificazione

Askanews

Milano (askanews) - La ragione del no alle Olimpiadi del sindaco di Roma, Virginia Raggi, "è il rischio cementificazione ma è tutta lì la sfida italiana e Milano è molto avanti in Italia nel dimostrare come una rivoluzione culturale sta avvenendo". Manfredi Catella, numero uno di Coima sgr, parla di sviluppo urbanistico su Roma e Milano, proprio lui che è uno dei protagonisti del cambiamento immobiliare milanese. "I palazzi - ha detto durante la presentazione della nuova sede di Fondazione Feltrinelli e Microsoft in Porta Volta - sono la rappresentazione di quello che in quel momento storico la popolazione esprime. A Milano si sta formando una sorta di mosaico e proprio nell'architettura intesa in senso profondo ci sono tanti esempi che stanno componendo il disegno di una rinascita, una rivoluzione culturale".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità