A Roma magistrati onorari in piazza, contro il governo Monti

23 ottobre 2012

Roma, (TMNews) - "Il governo getta al vento un miliardo di euro": è questo lo slogan con cui magistrati di tutta Italia sono scesi in piazza, davanti a Palazzo Chigi, a Roma. Giudici e pubblici ministeri onorari della Federazione Magistrati Onorari di Tribunale contro il governo Monti. Il presidente Paolo Valerio spiega le ragioni della protesta delle toghe:

"Abbiamo formulato una nostra proposta di legge che è stata ignorata dal governo tecnico-politico di Mario Monti. Siamo qui per segnalare la nostra disponibilità al dialogo sulla proposta che abbiamo formulato che è di rilanciare fortemente la giurisdizione".

Dai magistrati un appello al governo per agevolare il lavoro dei 6mila magistrati onorari. Come spiega questo magistrato di Lecce:

"Siamo qua per protestare perchè portiamo avanti il 50% dei processi del monocratico in Italia, abbiamo zero visibilità, siamo in proroga da oltre 20 anni, non ci sono pagate le sentenze sotto nessun profilo, e lo Stato crede di risolvere i problemi mettendosi di traverso alla redazione delle sentenze, aumentando il prezzo del diritto".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità