Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità

Ruby in Tribunale a Milano. La difesa di Berlusconi chiede la sospensione del processo

14 gennaio 2013

Si è presentata in Tribunale a Milano Karima el-Mahroug, meglio conosciuta come Ruby, dove è in corso un processo per prostituzione minorile che vede l’ex premier Berlusconi tra gli indagati. La deposizione della ragazza potrebbe però saltare, dato che la difesa di Berlusconi ha chiesto la sospensione delle udienze, per permettere all’ex capo del governo di partecipare alla campagna elettorale. Una richiesta a cui si oppone il pubblico ministero, la dottoressa Ilda Boccassini, la quale ricorda che Berlusconi non è nè candidato a premier nè leader della coalizione. Da quanto si apprende in ambienti giudiziari, una stessa istanza di sospensione dovrebbe essere presentata anche negli altri due processi milanesi a carico dell’ex presidente del Consiglio e cioè quello sull’intercettazione di una telefonata tra l’allora segretario Pd Fassino e il presidente dell’Unipol Consorte, e quello sul caso Mediaset che si aprirà venerdì prossimo davanti alla Corte d’Appello.