Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità

Sanremo, 1.171 lavoratori in nero impiegati in una falsa onlus

3 ottobre 2012

Sanremo, (TMNews) - 1.171 lavoratori "in nero" impiegati in una falsa onlus di Sanremo che spacciava per attività di volontariato corsi di lingue a pagamento organizzati in tutta Italia sotto forma di campus. A scoprirlo i finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Imperia dopo una verifica fiscale che ha riguardato la gestione dell'organizzazione dal 2006 a oggi. Secondo quanto accertato dalle fiamme gialle, la finta onlus organizzava interventi didattici nelle scuole avvalendosi di ragazzi madre lingua reclutati all'estero: i giovani svolgevano un'attività retribuita e subordinata senza alcun contratto d'impiego e con compensi completamente in nero. Il presidente della onlus, che è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Sanremo, avrebbe utilizzato resoconti contabili ufficiali falsi per chiedere finanziamenti a enti pubblici nazionali e, tra i costi a carico della onlus, avrebbe inserito anche le spese personali della sua famiglia e viaggi di piacere in località esotiche.