Siria, colpi di mortaio su villaggio turco: morti e feriti

3 ottobre 2012

Damasco (TMNews) - Tiri di mortaio sparati dalla parte siriana della frontiera hanno ucciso tre persone e ne hanno ferite altre nove nella località di Akcakale, nel sudest della Turchia. Tra i tre morti ci sono una donna e un bambino di sei anni. Ci sono stati inoltre dei feriti, ha dichiarato il sindaco del villaggio all'emittente televisiva Cnn.

E' il primo grave incidente del genere dall'inizio della rivolta popolare in Siria, degenerata in guerra civile nel marzo 2011, anche se il villaggio di Akcakale negli ultimi giorni è stato spesso colpito da proiettili vaganti nel corso dei combattimenti che oppongono gli uomini fedeli al presidente siriano Bashar al Assad ai ribelli intorno al valico di frontiera siriano di Tall al Abyad.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità