Spagna: due arresti nell’enclave di Ceuta, preparavano attentati

La polizia spagnola ha arrestato due sospetti membri di un’organizzazione del radicalismo islamico, che sarebbero stati in procinto di realizzare attentati.

Gli arresti, oltre ad alcune perquisizioni e ricerche in campo aperto, sono avvenuti nel territorio di Ceuta, una delle due enclave spagnole sulla costa marocchina.

Nel corso delle perquisizioni sono state trovate un’arma da fuoco e almeno tre armi bianche. I due arrestati erano sorvegliati da tempo, perché individuati nel corso del loro processo di radicalizzazione.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità