Spazio, i due astronauti cinesi entrano nella stazione orbitante Tiangong-2

Euronews

La Cina avanza nello Spazio. Dopo due giorni di viaggio, i due astronauti Jing Haipeng e Chen Dong hanno raggiunto la stazione orbitante Tiangong-2, che significa “Porta del Paradiso” a bordo della navicella Shenzhou 11 . Lanciata il mese scorso, Tiangong-2, che si trova una distanza di 393 chilometri dalla Terra, è la seconda stazione orbitale cinese e rappresenta il primo passo per Pechino verso la creazione di una permanente con personale a bordo entro il 2022.

La Cina è il terzo paese del mondo, dopo Stati Uniti e Russia, a svolgere missioni spaziali con equipaggio.

I due astronauti, che erano partiti dalla base spaziale di Jiuquan, in Mongolia, resteranno 33 giorni nella stazione per condurre esperimenti scientifici e medici e testare nuove tecnologie per la vita nello spazio. Tiangong-2 è progettata per rimenare in orbita due anni. Si tratta della missione spaziale più lunga mai organizzata dalla Cina.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità