Troppo presto, l'annuncio della gravidanza di Meghan Markle suscitò indignazione nella royal family

Quando Meghan Markle scoprì di essere incinta, scelse il momento meno opportuno per annunciarlo alla Famiglia Reale. È quanto scrivono Dylan Howard e Andy Tillett nel libro Royals at War, che contiene nuovi retroscena sul rapporto tra i Duchi di Sussex e Buckingham Palace. Ufficialmente, la coppia annunciò la gravidanza il 15 ottobre 2018. Secondo gli autori del libro, invece, l’ex attrice americana avrebbe rivelato di essere incinta già al matrimonio della principessa Eugenia, cugina di Harry. Una decisione che avrebbe mandato su tutte le furie la sposa, che si vide così rubare la scena nel suo giorno. A Corte, inoltre, c’era preoccupazione per la rapidità con cui Meghan rimase incinta: stava legandosi indissolubilmente alla Royal Family? Mentre il pancione cresceva, la moglie di Harry sarebbe inoltre stata criticata anche per l’abbigliamento ritenuto poco appropriato. Nei primi giorni della gravidanza, insomma, Meghan si guadagnò più di qualche rimprovero… Foto: Kikapress