Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità

Vaticano, Lombardi: Gabriele si è dichiarato colpevole -VideoDoc

2 ottobre 2012

Città del Vaticano, (TMNews) - "Grande attenzione per la deposizione di Paolo Gabriele, che ha riconosciuto chiaramente di aver compiuto il fatto di aver raccolto e consegnato questi documenti all'esterno, ha affermato di non aver agito per interesse di denaro, ma in seguito alla situazione di disagio che viveva personalmente e che sentiva attorno a lui" ho ha detto il portavoce vaticano, Federico Lombardi, in conferenza stampa dopo la seconda udienza del processo per la fuga dei documenti di Ratzinger. "Si è dichiarato colpevole di avere tradito la fiducia che il Santo Padre ha sempre riposto in lui. Ha detto che non ci sono altri complici in questa vicenda e che quindi ha agito personalmente, senza la collaborazione di altre persone". "La conclusione del dibattimento - ha concluso Padre Lombardi - e verosimilmente anche la sentenza è da aspettarsi negli ultimi giorni di questa settimana". (immagini AFP)