Venezuela. Cne rinvia elezioni, critiche dall’opposizione anti-chavista

Euronews

In Venezuela, sono state posticipate al 2017 le elezioni amministrative che avrebbero dovuto tenersi a dicembre di quest’anno. La decisione è stata comunicata senza ulteriori dettagli dal Consiglio Nazionale Elettorale (Cne). Il voto dovrà portare ad eleggere sindaci e governatori degli Stati. Una decisione duramente criticata dall’opposizione anti-chavista secondo cui l’organismo teoricamente indipendente risponde di fatto agli ordini del governo del Presidente Nicolas Maduro.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità