Videoconferenza tra Di Stefano e vice ministro Esteri Malesia -2-

Fco

Roma, 10 giu. (askanews) - L'incontro si focalizzato in particolare sulle prospettive di collaborazione economica tra i due Paesi, sia sul piano bilaterale sia nei rispettivi contesti regionali (Ue e Asean). Si in particolare rimarcata l'importanza di un rafforzamento della collaborazione nel campo delle energie rinnovabili e dell'economia circolare. "L'Italia - ha dichiarato il sottosegretario Di Stefano - con le innate doti di mediatori del suo popolo, un naturale ponte di collegamento tra due diverse aree geografiche come l'Asean e l'Ue. In tale contesto, i rapporti tra Italia e Malesia, un nostro importante punto di riferimento politico ed economico nel Sud-Est asiatico, possono crescere in un contesto di mutuo vantaggio, come nel caso del settore spaziale, che ho richiamato con il mio collega malese in quanto uno dei campi su cui l'Italia sta investendo di pi".

"L'obiettivo", ha concluso Di Stefano nella nota, " accrescere ulteriormente il nostro interscambio bilaterale, che ha raggiunto nel 2018 2,5 miliardi di Euro e rafforzare la nostra presenza regionale".