Viene sgridato per un selfie in gondola: turista aggredisce gondoliere

selfie gondola

Nelle ultime ore un video pubblicato da Venezia non è Disneyland è diventato virale sul web. Le riprese mostrano un turista a Venezia che tenta di scattare un selfie in gondola, ma viene sgridato dal gondoliere. A quel punto, però, l’uomo infuriato aggredisce a testate il proprietario del simbolo di Venezia. Da Facebook a Telegram, la rete lancia un messaggio unanime: “Solidarietà al gondoliere che ha dovuto subire la reazione di questo turista che si è “scatenato” dopo esser stato trovato con la sua famiglia a bordo della gondola per farsi un selfie”.

Selfie in gondola

Il gondoliere aggredito si trovava in servizio sul ponte dei Bareteri, a Venezia. Dopo aver visto il turista salire a bordo della gondola ormeggiata con la famiglia per scattare un selfie, però, si è avvicinato e lo ha sgridato. L’uomo ha perso le staffe e si è accanito sul povero gondoliere, prendendolo a testate e sferrando diversi pugni. La scena è stata ripresa e il video sta diventando virale sul web. Il gondoliere veneziano, però, ha mantenuto la compostezza anche per non infangare il ruolo dei colleghi. Di fronte a un’aggressione simile, però, in pochi sarebbero riusciti a non reagire.

Secondo quanto ricostruisce La voce di Venezia, inoltre, la famiglia sarebbe stata di origine sudamericana, scesa da poco da una nave da crociera per visitare il capoluogo del Veneto. La lite, da quanto si apprende, è proseguita anche oltre le riprese del video. Infine, il turista sarebbe tornato sulla nave con la maglietta strappata, ma senza ferite. L’episodio risale a domenica 15 settembre 2019.