Vienna, vertice Paesi membri del tattato sul nucleare iraniano -2-

Mgi

Roma, 28 lug. (askanews) - Messo alle strette dalle sanzioni economiche statunitensi l'Iran minaccia di ritirarsi progressivamente dall'accordo se le altri parti in causa (Francia, Gran Bretgana, Russia e Cina) non troveranno un modo per aggirare le sanzioni.

Secondo fonti europee "è imperativo discutere con gli iraniani dopo le violazioni accertate al trattato", in una "riunione di preparazione prima del vertice ministeriale che sarà necessario".