"Vietare alle persone di fare jogging e sport non serve", dice l'esperta

"Vietare di fare jogging e sport all'aperto non serve.  (WAidid) e professore ordinario di Pediatria all'Università di Parma.

"Non è realistico credere che le famiglie italiane con bambini piccoli con l'inizio della primavera stiano intere settimane chiuse nella loro abitazione. È, invece, fondamentale - continua - fare in modo che tutti indossino sempre la mascherina chirurgica quando escono di casa per evitare la diffusione di Covid-19 da parte di quei portatori asintomatici che non sarebbero identificati neanche con una esecuzione più estesa di tamponi".

Per l'esperta tutti dovrebbero utilizzare i presidi di protezione individuale. "Fermo restando la disponibilità e l'accessibilità ai dispositivi protettivi che ad oggi non è ancora garantita, uscire senza mascherina - precisa Esposito - è pericoloso per sé e per gli altri. D'altra parte, nessuno sa se i portatori asintomatici sviluppano anticorpi protettivi. Quindi, è possibile che il numero dei suscettibili resti molto alto per lungo tempo".