Vietnam, sparatoria a combattimento fra galli: 4 morti

Ihr

Roma, 29 gen. (askanews) - Quattro persone sono state uccise in una sparatoria innescata da una lite per delle scommesse illegali durante un combattimento fra galli nel Sud del Vietnam. E' quanto riferiscono dei media ufficiali nel Paese comunista.

Dei vicini hanno sentito colpi e urla provenienti da un giardino in cui erano in corso dei combattimenti di galli, secondo il sito web Cong An Nhan dan, organo del ministero della Pubblica Sicurezza.

"Una lite sulle scommesse per dei combattimenti di galli ha scatenato la sparatoria", riferisce il sito. L'uomo che ha azionato il grilletto è fuggito su una moto ed è stato infine arrestato oggi, secondo il sito ufficiale VNExpress. La polizia, contattata dall'Afp, si è rifiutata di commentare.(Segue)