Vigili del fuoco, è il Conapo il sindacato più rappresentativo

(Adnkronos) - E’ il Conapo il sindacato più rappresentativo del Corpo nazionale dei vigili del fuoco. E’ quanto emerge dal decreto del ministro della Pubblica Amministrazione relativo alla individuazione delle delegazioni sindacali che partecipano ai procedimenti negoziali per la definizione degli accordi per il triennio 2022-2024 riguardanti il personale non direttivo e non dirigente del Corpo nazionale dei vigili del fuoco che ha una consistenza organica complessiva di circa 36mila appartenenti.

Le organizzazioni sindacali rappresentative sono le seguenti: Conapo 29,17%, Fns Cisl VVF 27,26%, Uil Pa VVF 20,03%, Fp Cgil VVF 12,95% e Confsal VVF10,59%.

Per il personale direttivo e dirigente che ha una consistenza organica di circa 1400 appartenenti, le organizzazioni sindacali rappresentative sono le seguenti: Fns Cisl VVF 26,32%, Uil Pa VVF 12,75%, Federdistat VVF e FC 12,48%, Confsal VVF 12,11%, Conapo 11,57%, Fp Cgil VVF 9,38%, AP VVF 8,56% e Sindir VVF 6,83%.