Vigilia del G7, Trump minaccia nuove tasse sui vini francesi

Vigilia del G7, Trump minaccia nuove tasse sui vini francesi

Washington, 24 ago. (askanews) – Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump alla vigilia del vertice del G7 a Biarritz, in Francia, ha minacciato di imporre tariffe aggiuntive sui vini francesi in risposta all’imposizione di una tassa francese sui giganti statunitensi del settore hi-tech.

“Non mi piace quello che ha fatto la Francia – ha detto Trump prima di imbarcarsi per Biarritz – non voglio che la Francia imponga le tasse alle nostre società. È molto ingiusto. Se lo faranno, imporremo delle tariffe sui loro vini. Tariffe come non hanno mai visto”.

Alla fine di luglio 2019, il presidente degli Stati Uniti ha denunciato la “stupidità” della sua controparte francese in merito a questa tassa votata all’inizio di luglio dal Parlamento. La cosiddetta imposta Gafa crea una tassazione delle grandi società del settore hi-tech fino al 3% del fatturato in Francia.