Vignali: Guida per aiutare detenuti all'estero

Coa

Roma, 19 nov. (askanews) - La Guida pratica all'assistenza consolare ai detenuti italiani all'estero, presentata questa mattina alla Farnesina, risponde "al bisogno di non sentirsi soli" dei nostri connazionali che si trovano in situazioni di difficoltà all'estero e recepisce "un importante invito rivolto a luglio dal parlamento", quello di "mettere in condizione i familiari, i congiunti, gli amici dei detenuti di poter intervenire". E' quanto ha detto oggi il direttore generale della direzione generale per gli Italiani all'estero della Farnesina, Luigi Maria Vignali, durante la presentazione della Guida, a cui ha partecipato anche il sottosegretario agli Esteri Manlio Di Stefano.