Vigolo (Acea): giovani innovatori sono benzina del futuro

featured 1543546
featured 1543546

Roma, 24 nov. (askanews) – “L’innovazione in Italia deve avere un ruolo sempre più efficace ed efficiente e contribuire in modo sempre più sinergico nello sviluppo. I giovani innovatori sono la benzina del futuro e quindi questo deve essere riconosciuto e promosso come fa l’Angi”. Lo ha sottolineato Ivan Vigolo, Group Chief Innovation and Information Officer di Acea, intervenuto a Roma alla presentazione della quarta edizione del Premio Angi. “L’innovazione è uno dei pillar principali che Acea sviluppo per lo sviluppo del business e per lo sviluppo della qualità dei servizi”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli