Villani (Bambino Gesù): “I bimbi sono serbatoio del virus insieme ai no-vax. Vacciniamoli"

·1 minuto per la lettura
.. (Photo: ..)
.. (Photo: ..)

“I bambini sono un serbatoio del virus insieme ai no-vax. Dobbiamo vaccinarsi perché dall’esperienza del nostro ospedale abbiamo avuto la sfortuna e il dolore di doverci confrontare con casi molto complessi e gravi. Per cui la vaccinazione è importante per questo, non possiamo sapere da prima chi è il bambino che va incontro ad una forma letale o grave, quindi vanno protetti. La vaccinazione è un diritto dei bambini esattamente come gli adulti”. Lo ha detto Alberto Villani Direttore dipartimento di emergenza del Bambino Gesù, a margine della conferenza di presentazione ‘Open Salute Lazio’.

“Nel Lazio - ha proseguito - avremo una corsia preferenziale per i bambini fragili, ma per tutti i bambini sarà possibile vaccinarsi”. In merito a quale Regione vaccinerà il primo bimbo tra 5-11 anni Villani ha aggiunto: “Ci auguriamo che il primo bambino vaccinato in Italia sarà al Bambino Gesù”. Però “non è questo l’importate, ma che si vaccinino in tanti”.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli