Vilnius ferma anche il trasporto via Tir di beni sanzionati a Kaliningrad

VALERIA MONGELLI / HANS LUCAS / HANS LUCAS VIA AFP

AGI - La Lituania ha esteso al trasporto su gomma il divieto di transito dalla Russia all'exclave di Kaliningrad per le merci colpite dalle sanzioni Ue, già in vigore dallo scorso fine settimana per il trasporto su rotaia.

Lo riferisce una nota del governo regionale di Kaliningrad. "Pertanto i beni che vengono normalmente trasportati in treno o con i camion possono essere trasportati ora solo via mare", si legge nella nota.

L'entrata in vigore del nuovo blocco parziale è stata confermata a Interfax da diverse aziende di autotrasporto, secondo le quali si è formata una lunga fila di camion alla postazione di controllo di Medininkai, al confine con la Bielorussia, dove numerosi Tir starebbero venendo rimandati indietro.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli