Vincenzo De Luca: "Lo stop alle mascherine è da imbecilli. A Napoli la metà già non la metteva"

(Photo: Ivan Romano via Getty Images)
(Photo: Ivan Romano via Getty Images)

“Questa cosa delle mascherine è diventata come una battaglia di civiltà. ‘Abbiamo tolto le mascherine’, imbecille, hai tolto un elemento di protezione per te, per i tuoi figli e per i tuoi familiari”. Lo ha detto il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca a margine dell’inaugurazione di un nuovo reparto di terapia intensiva del policlinico Vanvitelli. “Abbiamo già cominciato a vedere quello che succede - aggiunge De Luca -, qui a Napoli per la verità la metà già non la metteva la mascherina, mancava solo che rendessimo non obbligatorio l’uso”.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli