Vincenzo Santoro e Domenico di Clemente #time2share

Di Silvia Rivelli
·1 minuto per la lettura
Photo credit: Courtesy Photo
Photo credit: Courtesy Photo

From Marie Claire

Vincenzo Santoro, classe 1952, di origini pugliesi, è l’anima di Pasticceria Martesana che ha fondato nel 1966, settembre 2020 è affiancato da Domenico di Clemente entrato in squadra nel ruolo di Executive Pastry Chef. “Siamo due personalità che si sono incontrate nella condivisione di grandi valori quali la famiglia, la ricerca della qualità e ovviamente l’amore per la pasticceria. I nostri principi fondamentali sono la continua sperimentazione e ricerca di lavorazioni e ingredienti sempre migliori.

Che cosa puoi fare tu per gli altri in questo momento e cosa condividerai per #time2share?
Quest’anno più che mai la nostra passione per la pasticceria si unisce alla voglia di regalare una “coccola” di dolcezza, qualcosa che riscaldi non solo il palato ma anche l’animo. Si chiama Eggnog Drink, Zabaione delle festività. è preparato con panna, latte, tuorli montati e un po' di rhum (o brandy), profumata con cannella e noce moscata (c’è anche una versione analcolica)

Com’è nata questa passione?
La coltiviamo sin dai tempi delle scuole medie, e nasce dalla voglia di regalare emozioni.

Che cosa ti piacerebbe imparare da qualcun altro?
Ci piacerebbe continuare a migliorare quello che facciamo, attraverso il confronto anche con altre persone. Perché l’incontro con diverse, esperienze potrebbe alzare i nostri standard qualitativi e produttivi.