Vincono Francia e Portogallo, l'Olanda spera

Adx

Roma, 8 ott. (askanews) - Francia e Portogallo senza problemi nel penultimo turno delle qualificazioni mondiali. Nel gruppo A Matuidi regala i 3 punti agli uomini di Deschamps contro la Bulgaria e permette alla formazione di Deschamps di sorpassare la Svezia e riprendersi la testa del girone. L'Olanda vince nel finale 3-1 in trasferta contro la Bielorussia e continua a coltivare una debole speranza di qualificarsi a Russia 2018. La squadra di Advocaat dopo il vantaggio di Propper soffre moltissimo nella ripresa. Il momentaneo pareggio degli uomini di Kriuschenko condanna per 20 minuti gli Orange all'esclusione dal prossimo mondiale, ma Robben e Depay rimettono le cose a posto nel finale. Gli uomini di Advocaat sono però con un piede e mezzo fuori da Russia 2018: si giocheranno tutto contro la Svezia nell'ultimo turno, ma la differenza reti è nettamente a favore agli scandinavi. Nel gruppo B la Svizzera fa un ulteriore passo in avanti verso Russia 2018 battendo l'Ungheria 5-2. Alle sue spalle Cristiano Ronaldo e André Silva trascinano i lusitani ad Andorra (2-0). Nel gruppo H vittoria in rimonta per la Grecia 2-1 a Cipro. Ellenici che superano in classifica la Bosnia ieri battuta dal Belgio.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità