I Vini Doc del Friuli Venezia Giulia alla Milano Wine Week

Red/Apa

Roma, 7 ott. (askanews) - I vini DOC del Friuli Venezia Giulia sbarcano nel capoluogo lombardo in occasione della seconda edizione della Milano Wine Week 2019. Domenica 6 ottobre dalle 15.30 alle 20.00 presso Palazzo Bovara in Corso Venezia 51 si terrà il walk-around tasting. Venti aziende del Friuli Venezia Giulia proporranno in degustazione eleganti bianchi, come Friulano, Ribolla gialla, Sauvignon, Vitovska e rossi autoctoni, quali Pignolo, Refosco e Schioppettino, ma anche i dolci da meditazione (Picolit e Ramandolo). E l'evento si completerà nel quartiere di Porta Venezia, che fino al 13 ottobre si trasformerà in un vero e proprio wine district, dove scoprire colori e gusti doc friulani grazie alla partecipazione di noti ristoranti, locali e pub milanesi.

"Alla Milano Wine Week - dichiara Adriano Gigante, presidente del Consorzio delle DOC-FVG - offriremo una panoramica dei vini e delle cantine delle diverse denominazioni regionali. Elementi che esprimono un unicum territoriale ricco di fascino e attrattive a livello paesaggistico e culturale".

Nell'atmosfera neoclassica di Palazzo Bovara (edificio celebre per aver ospitato nel periodo napoleonico l'ambasciata francese dove soggiornò anche Stendhal), saranno dunque protagoniste le pregiate etichette delle aziende: Barone Ritter de Zahony , Castello di Spessa, Conte d'Attimis-Maniago, Croatto, De Puppi, Del Poggio, Dri Giovanni Il Roncat, Ferlat Silvano, Forchir, Gigante Adriano, I Magredi, La Sclusa, La Tunella, Moschioni, Parovel, Pizzulin Denis, Rocca Bernarda, Tenuta Bosco Albano, Tenuta Villanova, Zorzettig.