Vino, 2022 partito bene ma su vendite pesa guerra

(Adnkronos) - Dopo un primo semestre molto positivo per le vendite del vino in Italia, sul secondo semestre pesa l’incognita delle conseguenze della guerra in Ucraina, secondo l’analisi del Centro studi Management DiVino di Studio Impresa che ha preso in esame i bilanci delle aziende vitivinicole.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli