Vino: quello italiano conquista i professionisti di 11 metropoli (5)

·2 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – La dimensione internazionale di Mww ha attirato anche una delegazione incoming di stampa di settore che, per la prima volta, ha potuto vivere l'evento dal vivo nella sua capitale elettiva di Milano, comprese le attivazioni locali come i 10 Wine Districts dedicati alle principali regioni vinicole italiane che hanno “occupato” altrettanti quartieri della città nel corso di 9 giorni.

''Questa quarta edizione è stata senza dubbio un’ulteriore tappa nel percorso di crescita di Milano Wine Week – commenta Federico Gordini, Fondatore e Presidente di Mww – una manifestazione che continuerà ad ampliare il suo raggio d’azione e il suo impatto negli anni a venire, sperimentando con costanti innovazioni un nuovo approccio alla promozione del vino che può fornire un'importante opportunità per gli operatori di settore di connettersi, condurre affari ed elevare le proprie competenze professionali da un punto di vista globale e d’ampio respiro. In parallelo, in questi quattro anni, la manifestazione è divenuta anche il palcoscenico per un nuovo modo di raccontare il mondo del vino ai consumatori, proponendo esperienze sempre più immersive che trasformano la città di Milano in un hub in cui vivere iniziative create ad hoc dalle principali aziende e Consorzi di Tutela, e vivere percorsi alla scoperta delle eccellenze vinicole italiane ed internazionali che coinvolgono il mondo della ristorazione, della somministrazione e del dettaglio qualificato. Una città in cui parlare di vino in maniera diversa e dove sperimentare nuovi linguaggi anche grazie alla collaborazione sempre crescente con altri mondi di eccellenza come la moda, il design e l’arte, che aprono i loro spazi al mondo del Vino. Un’esperienza – continua Federico Gordini – che va ben oltre i confini cittadini: Milano consente – a breve distanza – di potete visitare alcuni dei più importanti e rappresentativi territori che portano l’Italia del vino nel mondo e per questo ha tutte le carte in regola per divenire un grande hub per l’enoturismo, un aspetto fonda-mentale per un’edizione 2022 che – dopo due anni di stop – torna a puntare su un forte incoming di operatori e turisti provenienti da tutti il mondo''.

Il mondo del vino è sempre alla ricerca di nuovi approcci alla promozione, al marketing, allo storytelling e al coinvolgimento dei consumatori: Milano è il laboratorio dove la lunga tradizione vinicola italiana incontra l'innovazione e da cui scrivere il prossimo, importante capitolo per il futuro del settore, e sarà il palcoscenico della prossima edizione della Milano Wine Week, che tornerà per coinvolgere e stupire il pubblico italiano e internazionale, dall’8 al 16 ottobre 2022.

Per essere aggiornati sui prossimi eventi di Milano Wine Week e scoprire le prossime location attivate per il 2022 c'e' il sito ufficiale www.milanowineweek.com.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli