Vinse 368.000 a I Soliti Ignoti: i soldi sono stati congelati. Ecco perché

Soliti Ignoti vincita bloccata
Soliti Ignoti vincita bloccata

Sono passati circa due anni da quando un concorrente de “I Soliti Ignoti”, Dario Di Mario, è riuscito a portare a casa una vincita di 368mila euro, una cifra questa alta come poche altre nella storia del gioco. L’ex concorrente del gioco a premi targato Rai 1, non potrà godere di tale somma. Stando a quanto riporta il quotidiano “Il Messaggero”, l’uomo aveva omesso di avere in corso un procedimento penale.

Soliti Ignoti, vincita bloccata per l’ex concorrente del gioco

L’esistenza di questo procedimento ha portato pertanto la Rai a bloccare il pagamento della vincita. Il problema – si apprende – era sorto dopo che un uomo, Giovanni Stefanelli aveva segnalato l’irregolarità. Era stato inoltre quest’ultimo a querelare l’ex concorrente che ora risulta imputato al tribunale di Latina.

Attesa pronuncia del giudice

Nel frattempo per l’uomo è stata chiesta l’archiviazione del caso. Il querelante si è tuttavia opposto e ha chiesto contestualmente che le indagini vadano avanti. Sarà dunque importante in questa fase che il GIP, si esprima nel merito, una decisione dalla quale potrebbe derivare un eventuale esito positivo della vicenda. Ci si chiede a questo punto se, alla fine di tutto, Di Mario riuscirà a godere della vincita.