Violenti scontri nella zona verde a Baghdad, almeno 23 morti

featured 1643141
featured 1643141

Roma, 30 ago. (askanews) – Sono ripresi i combattimenti tra i sostenitori del leader sciita Moqtada al Sadr e l’esercito ed ex paramilitari filo-iraniani integrati nelle forze regolari a Baghdad: il bilancio degli scontri si è aggravato, con 23 morti e almeno 380 feriti nelle violenze scoppiate nella Green Zone.

(IMMAGINI RUDAW, VIA AFP)