Violento temporale su Milano: esonda il Seveso

Mlo
·1 minuto per la lettura

Milano, 24 lug. (askanews) - Un violento temporale si sta abbattendo dalla prime ore dell'alba su Milano provocando allagamenti, soprattutto nella zona Nord della citt, e l'esondazione, intorno alle 7.10 e ancora in corso, del fiume Seveso. Al momento tutte le strade della zona, da via Ca' Granda/via Valfurva a viale Fulvio Testi a piazzale Istria, da viale Zara fino all'Isola sono allagate con conseguenze sul traffico automobilistico e dei mezzi di superficie. Molte le linee di superficie, attive in zona, deviate mentre per ora prosegue la circolazione delle metropolitane. In alcune zone si segnala l'assenza di corrente. Numerose le chiamate ai Vigili del fuoco che sono intervenuti sul posto dopo numerose segnalazioni di allagamenti negli scantinati e nei locali a livello strada, auto in panne nei sottopassaggi. I primi interventi sono stati effettuati dai pompieri all'alba a Paderno Dugnano e Cusano Milanino, le prime a essere colpite violentemente dal nubifragio. Molto critica la situazione anche a Legnano. Il maltempo ha danneggiato anche l'infrastruttura ferroviaria nei pressi di Milano Domossola: al momento, si legge sul sito di Trenord, la circolazione interrotta tra le stazioni di Bovisa e Milano Cadorna, mentre in corso l'intervento dei tecnici di Ferrovienord. Le piogge incessanti che continuano a imperversare sulla citt mantengono per ora alti il livello di guardia del Seveso.