Violenza donne, FI promuove mostra "I muri del silenzio"

Fdv

Roma, 19 nov. (askanews) - Oggi alle ore 12, presso la Sala del Refettorio - via del Seminario 76 - in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, verrà inaugurata la mostra fotografica 'I muri del silenzio. Quando l'omertà diventa complice della violenza', di Mjriam Bon.

"In occasione di questa giornata, ci confronteremo sul tema e contestualmente inaugureremo una mostra cui tengo molto e che sarà aperta al pubblico per 10 giorni: scatti di volti noti e meno noti che raccontano quanto l'omertà diventi spesso complice dei fenomeni di violenza", dichiara Giusy Versace, deputata di Forza Italia e responsabile del Dipartimento Pari opportunità e Disabilità del movimento azzurro, che ha organizzato l'evento.

L'inaugurazione della mostra sarà preceduta da un momento di confronto sul tema con Mariastella Gelmini, presidente dei deputati di FI, Stefania Prestigiacomo, Paola Radaelli, presidente dell'Unione nazionale vittime Unavi, Rossana Giove, psichiatra e psicoterapeuta, Luca Massaccessi, Segretario generale Osservatorio nazionale Bullismo e doping e Mjriam Bon, che introdurrà la mostra fotografica.

La mostra sarà aperta al pubblico, presso il Corridoio degli atti parlamentari della Biblioteca della Camera 'Nilde Jotti', fino al 28 novembre - il 19 novembre dalle 15 alle 18 (ultimo ingresso 17.30) e dal 20 al 28 novembre dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18 (ultimo ingresso 17.30), sabato dalle 10 alle 12 (ultimo ingresso 11.30). Chiusura la domenica.