Violenza donne, M5s: fondamentali insegnamenti che diamo a studenti

Pol/Vlm

Roma, 26 nov. (askanews) - "'Le norme giuridiche aiutano a contrastare la violenza. Prevedono sanzioni e riescono a ottenere un effetto di deterrenza. Ma restano norme e lo dico da giurista. Qui siamo di fronte a un problema culturale ed è su questo piano che bisogna lavorare per infondere e diffondere la cultura del rispetto'. Lo ha detto il nostro presidente del Consiglio Giuseppe Conte questa mattina nel corso della visita fatta insieme alla commissione Femminicidio del Senato nella scuola Charles Darwin di Roma. È proprio questo il lavoro che stiamo facendo con grande impegno in commissione". Così in una nota la delegazione del MoVimento 5 Stelle nella commissione d'inchiesta sul Femminicidio di Palazzo Madama.

"Il linguaggio ha una forza dirompente: per costruire ma anche per distruggere, per fare male agli altri. Possiamo sconfiggere la violenza di genere e ogni altra sua espressione solo creando una forte consapevolezza tra tutti i cittadini. Dobbiamo dare il giusto valore al rispetto, alla dignità, alla corretta gestione delle emozioni. E la scuola è il posto migliore dove lavorare su chi sarà protagonista della nostra società nei prossimi anni, dipende anche dall'educazione che sapremo dare ai ragazzi l'esito della nostra battaglia contro la violenza", concludono i parlamentari M5s.